• Tempo di Lettura:2Minuti

Si trovava tra le braccia della nonna quando è stato aggredito dal pitbull di famiglia, Nerone, un cane di sette anni. Così è morto Michele, bimbo di appena cinque mesi. Erano le 19 di ieri, 17 maggio, quando nonna e nipote si trovavano insieme nell’abitazione di famiglia in via Marconi, vicino all’ex asilo, nel cuore di Palazzolo Vercellese, un piccolo centro di meno di 1100 abitanti dove la famiglia viveva con altri due cani. Poco prima il neonato era stato affidato alla donna dai genitori, una giovane coppia da poco arrivata nella cittadina immersa tra le risaie del Vercellese.

I genitori erano a fare la spesa

Barbara Saporito e Dennis Cassinelli, i genitori di Michele, erano andati a fare la spesa e avevano chiesto alla nonna di accudire il loro figlio per qualche ora. E così la donna stava facendo: lo ha cullato, coccolato e, in un momento di pianto, lo ha preso in braccio nel tentativo di consolarlo. Con il nipote tra le braccia ha iniziato a passeggiare su e giù per la casa, entrando ed uscendo dalla cucina e attraversando il cortile. Proprio lì si trovava il cane che, ad un certo punto, ha aggredito la nonna alle spalle. Il neonato ha avuto la peggio, morso alla testa. Entrambi sono caduti a terra.

Mai Mostrato Segni di Aggressività

La nonna, unica testimone dell’incidente, ha immediatamente dato l’allarme. Sul posto è arrivato il 118 di Alessandria con l’elisoccorso, ma per Michele non c’è stato nulla da fare. Le ferite erano troppo gravi. La donna, sotto shock, è stata medicata in ospedale per le contusioni riportate durante la caduta. Sul caso stanno indagando i carabinieri di Ronsecco e di Vercelli, coordinati dalla Procura.

Le parole del sindaco

«Una notizia che colpisce l’intera comunità – ha dichiarato il sindaco del paese, Maria Franca Giorcelli –. Siamo vicini alla famiglia in questo triste momento». Il cane, portato abitualmente al guinzaglio, non aveva mai mostrato segni di aggressività, secondo quanto riferito dai familiari e dai conoscenti. Ora, tutta la comunità di Palazzolo Vercellese è in lutto per la tragica perdita del piccolo Michele, in un evento che ha sconvolto la tranquillità del paese.

Segui Per Sempre News anche sui social!