• Tempo di Lettura:1Minuto

Un vasto incendio è divampato intorno alle ore 9.00 di questa mattina dallo stabilimento dell’azienda Alpitronic produttrice delle colonne di ricarica per auto elettriche nella zona dei Piani di Bolzano.

Da quanto si apprende l’incendio è scoppiato in un compartimento dello stabile attualmente in ristrutturazione. I vigili del fuco sono a lavoro per spegnere le fiamme e fortunatamente non si registrano vittime o feriti.

A fare il punto della situazione Christian Auer, ispettore capo dei vigili del fuoco di Bolzano: “le fiamme si sono sviluppate sul tetto dove sono presenti due bombole. Una è stata recuperata, per l’altra c’è ancora il rischio di esplosione.

Incendio Bolzano, le raccomandazioni ai cittadini

In queste ore l’Agenzia per la Protezione civile di Bolzano, attraverso comunicati stampa sul sito ufficiale, sta informando i cittadini circa le precauzioni da osservare date le circostanze. Si raccomanda infatti di tenere porte e finestre chiuse e di spegnere gli impianti di condizionamento o ventilazione. Intanto i vigili del fuoco del Corpo permanente di Bolzano e l’Agenzia provinciale per l’ambiente e la protezione del clima stanno prelevando campioni a titolo precauzionale con lo scopo di analizzarli per verificare l’eventuale presenza di residui tossici.