• Tempo di Lettura:1Minuto

La proposta di legge bipartisan per combattere il bullismo e il cyberbullismo è stata approvata all’unanimità dalla Camera, con 232 voti favorevoli, dopo alcune modifiche al Senato ed è ora legge. Il testo contiene una definizione più dettagliata di ‘bullismo’ come aggressione o molestia fisica o psicologica ripetuta di un individuo o di un gruppo contro uno o più minori. Ogni scuola dovrà adottare un codice di prevenzione e un servizio di sostegno psicologico. Inoltre, il testo prevede percorsi di rieducazione e istituisce il 20 gennaio come ‘Giornata del rispetto‘ in onore di Willy Monteiro.