Covid19, appello di De Luca: “Vaccinatevi, andrà tutto bene. Pronto per la terza dose”. Tutti quanti noi, prima di fare il vaccino, abbiamo (ovviamente) riflettuto. Fino a qualche mese fa, esisteva una (piccola) giustificazione rispetto al fatto che il vaccino Pfizer era stato autorizzato solo in via straordinaria, ma non aveva l’autorizzazione definitiva. Oggi l’autorizzazione definitiva c’è. “Ci stanno adoperando come cavie”, dicono oggi alcuni di quelli che sono contro il vaccino… costoro sono dei cialtroni. Le vaccinazioni antiCovid19 fatte finora nel mondo sono oltre 5 miliardi. Ed è andato tutto bene.In Italia le persone vaccinate sono decine di milioni e sta andando tutto bene.Per quanto mi riguarda l’ho fatto prima, quando il 27 dicembre scorso (foto dal profilo fb di Vinecnzo De Luca) per primo mi sono vaccinato (subendo anche polemiche idiote) proprio perché si intuiva che esisteva una forte resistenza diffusa a fare il vaccino, e non appena saremo pronti farò la terza dose in condizioni di assoluta tranquillità. Partiremo, con la terza dose, dalle residenze sanitarie assistenziali, dagli anziani, dalle persone con disabilità, dagli immunodepressi e dai fragili.Per quanto mi riguarda, vaccinandomi, darò come sempre l’esempio, senza nessuna remora, nessuna paura.Mi auguro che tanti nostri concittadini, superando le resistenze, si convincano e vadano a vaccinarsi”. L’appello è apparso sul profilo fb del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca