• Tempo di Lettura:2Minuti

La Disney con i live-action sembra stia imparando la lezione. Infatti, il live-action che doveva essere dedicato a “La Spada nella Roccia”, uno dei classici più amati, sembra sia stato cancellato. Il remake del film animato del 1963 sarebbe dovuto uscire direttamente sulla piattaforma della Casa di Topolino, ma sembra che l’idea sia stata addandonata.

A confermare questa voce è stato il regista del live-action, che è stato recentemente coinvolto da Netflix nel film Damsel, che ha diretto. Juan Carlos Fersnadillo ha dichiarato durante un’intervista a Screen Rant che il progetto dedicato a La Spada nella Rocca non si farà più. Dalle parole del regista si capisce il suo rammarico per non aver potuto realizzare il film:

Era un progetto a cui ero legato anni fa, ma è stato cancellato. Ad oggi, ad essere sincero, non so cosa succederà. Penso che sia un grande progetto e una grande storia che deve essere raccontata, ma non so cosa succederà. Vediamo, incrociamo le dita. Come potete immaginare, con tutti questi film, non si sa mai quando accadrà. Spero davvero che la Disney dia il via libera al film, ma al momento non ne so nulla“.

Disney live-action

Visto le riduzioni di budget in Disney, il live-action de La Spada nella Roccia è passato in secondo piano e così la casa di produzione ha pensato bene di chiudere il progetto. Evitando un altro flop, dopo quello de La Sirenetta e di Wish. Sicuramente non è un buon momento per la Disney, ed i vertici hanno deciso di non correre altri rischi.

Tra i prossimi remake live-action dei classici Disney in programma ci sono Lilo & Stitch e Biancaneve. Quest’ultimo ha ricevuto un’immediata risposta negativa dal suo annuncio. Inoltre la sua uscita è stata ritardata di un anno.

Segui Per Sempre News anche sui social!