• Tempo di Lettura:2Minuti

Europee 2024, Giorgia Meloni vince la sfida del voto: “Al G7 con il governo più forte di tutti”. La premier festeggia il successo del voto.

Giorgia Meloni si presenta all’Hotel Parco dei Principi, sede del quartier generale di Fratelli d’Italia, per brindare al risultato del voto. Ha seguito lo spoglio da casa con la sorella Arianna. L’esito delle votazioni ha dato fiducia al suo partito con quasi il 29% dei consensi, migliorato lo ‘score’ delle politiche 2022.  Il voto dello scorso week end per la Meloni ha un valore enorme – sottilenea la premier: “In questi quasi due anni abbiamo fatto scelte difficili in un tempo nel quale non c’erano soldi da gettare al vento, per fare campagna elettorale. C’era bisogno di dire la verità e di fare quello che era giusto da fare per l’Italia, non per il partito”.

L’esito del voto rafforza l’esecutivo di Fratelli d’Itlia in Europa. La tornata elettorale ha visto i governi di Francia e Germania uscire indeboliti dalle urne a fronte di un’avanzata delle destre. La Meloni è già proiettata ai prossimi imminenti appuntamenti internazionali. Secondo la premier l’Italia si presenta al G7 e in Europa come la più forte di tutti. Mai accaduto in passato. Una soddisfazione, ma anche una grande responsabilità.

Le elezioni europee ridisegnano la geografia politica italiana, enfatizzano la “dicotomia” tra centrodestra e centrosinistra, quindi il confronto tra Giorgia Meloni e la sua sfidante in questa campagna elettorale Elly Schlein.

  • Lucio Malan, presidente dei senatori di Fdi: “La coalizione di centrodestra cresce tutta”.
  • Giovanni Donzelli, deputato alla Camera per Fratelli d’Italia: “Il centrodestra nel suo insieme prende una percentuale più alta rispetto alle scorse elezioni politiche. Il ragionamento ha poca importanza, perché a noi interessa che cresca tutto il centrodestra”.

Seguiteci su https://www.facebook.com/persemprenews, https://x.com/persempre_news