• Tempo di Lettura:1Minuto

Altra medaglia per l’Italia nel nuoto in acque libere agli Europei di Belgrado. Marcello Guidi ha conquistato il bronzo, superato solo dall’ungherese Betlehem, oro con 53’28”3, e dal francese Olivier.

È il quarto podio per la delegazione azzurra in questa rassegna continentale, dopo l’oro di Paltrinieri nella 10km e l’argento e il bronzo di Barbara Pozzobon e Giulia Gabbrielleschi nella gara femminile. Inoltre, altri due italiani si sono classificati nelle prime dieci posizioni: Filadelli settimo e Caso nono, entrambi al loro debutto europeo. Ora è il turno della prova femminile, con Rachele Bruni e Ginevra Taddeucci che scenderanno in acqua alle 12.