“Convincere i 215 mila insegnanti e operatori scolastici che mancano a vaccinarsi per tornare a scuola in sicurezza”. Lo chiede il commissario all’emergenza Covid Francesco Figliuolo in una dichiarazione alla stampa durante la visita a Roma all’hub vaccinale di Acea, azienda di acqua ed elettricità della capitale.

Verso l’immunità di gregge

Il generale ha riconfermato gli obiettivi della campagna: immunità di gregge a settembre. “Oggi supereremo i 54 milioni di dosi somministrate – ha anticipato intanto il ministro della Salute Roberto Speranza -, la pandemia non è finita, i numeri ci segnalano anche da altre parti del mondo che nonostante una vaccinazione significativa i contagi ci possono essere soprattutto a causa di varianti come la Delta”.

I numeri

Il problema principale restano i 2,5 milioni circa di over 60 da raggiungere. Al quale si aggiunge quello degli adolescenti tra i 12 e i 16 anni da immunizzare per una ripresa delle lezioni a settembre diversa da quella dell’anno scorso. I numeri parlano di oltre 34,8 milioni vaccinati con almeno una dose in Italia, oltre il 54,8% della popolazione. Percentuale che sale fino all’88,8% tra gli ultrasettantenni. I vaccinati completi sono quasi 21 milioni, come detto quasi il 39% degli italiani sopra i 12 anni.

Seguici anche su http://www.persemprecalcio.it e http://www.oggiscuola.com