• Tempo di Lettura:2Minuti

Gli Anelli del Potere 2 sta per tornare su Prime Video. Recentemente sono state pubblicate le foto di Tom Bombadil, uno dei personaggi più enigmatici della saga di Tolkien. Oltre a questo, nelle ultime ore sono state mostrate anche le nuove immagini che ritraggono Adar, villain della prima stagione, che ha cambiato aspetto ed interprete.

Sam Hazeldine ha infatti sostituito Joseph Mawle e online sono state condivise le prime foto dell’attore.
Entertainment Weekly ha condiviso online due immagini tratte dagli episodi in arrivo ad agosto, oltre a rivelare qualche retroscena riguardante il passaggio di consegne.

Sam Hazeldine, ha parlato del suo personaggio, Adar, che sarà in Gli Anelli del Potere 2. L’attore ha spiegato che è stato attirato dal ruolo perché molto dark, ma non si considera un villain:

Sta solo provando a proteggere i suoi figli, gli Uruk. Sta facendo ciò che sente sia necessario per salvarli dal genocidio, che si tratti di Sauron, che li considera carne da macello, o degli elfi“.

Infatti, all’inizio delle nuove puntate, Adar dovrà cercare di trovare un nuovo obiettivo, dopo aver trovato agli Uruk una casa. Nella seconda stagione della serie si scoprirà quanto accaduto in passato tra Adar e Sauron, svelando che il personaggio di Hazeldine è stato torturato e menomato in modo orribile.

L’attore attuale conosceva Mawle, che lo ha aiutato ad entrare in parte alla perfezione e senza problemi:

 “Ho lavorato con lui alcuni anni fa. Penso sia un attore fantastico e amo realmente quello che ha fatto nella prima stagione. Raccogliere il testimone da lui è stato davvero un piacere. Ovviamente non abbiamo lo stesso aspetto, ma si può immediatamente riconoscere il personaggio“.