• Tempo di Lettura:1Minuto

Tra la pioggia incessante che si sta abbattendo nel nord Italia, a Torino è spuntato un raggio di luce oggi. Federico Chiesa e Danilo sono a disposizione per la trasferta di Napoli, in programma domenica sera al Maradona, 20.45. L’esterno italiano ha recuperato dal colpo subito in allenamento due giorni fa da Alex Sandro, che lo aveva costretto ad uscire dal campo zoppicante. Danilo, invece, ha smaltito il problema alla caviglia, accusato nel 2-2 di Verona due settimane fa.

Il brasiliano sta meglio del figlio d’arte e, vista l’importanza della gara, potrebbe tornare titolare al posto di Rugani. Anche se, vedendo le risposte date dal difensore azzurro in questa stagione, Allegri potrebbe affidarsi ancora a lui nel trittico con Gatti e Bremer. Per Chiesa più panchina che titolarità, con Yildiz pronto ad affiancare Dusan Vlahovic, che sta vivendo il suo miglior momento da quando è sbarcato alla Juventus. Dove dovrà mettere mano è Allegri è sicuramente il centrocampo, reparto in cui mancheranno gli infortunati McKennie e Rabiot. Locatelli, Miretti e Alcaraz saranno i prescelti per scendere in campo dal 1′.