• Tempo di Lettura:3Minuti

Knives Out 3 sta iniziando le riprese, e Rian Johnson ha pubblicato la prima foto dal set di Daniel Craig con un nuovo look. La lunga acconciatura viene mostrata in una prima immagine del prossimo film giallo targato Disney.

Il regista ha pubblicato una foto sui social media per commemorare il primo giorno di riprese di “Wake Up Dead Man”, il terzo film della serie “Knives Out”, previsto per il 2025. L’immagine mostra Daniel Craig vestito come l’eccentrico detective del Sud Benoit Blanc, con un abito a tre pezzi e un cappello in mano.

Craig è la connessione principale tra i tre film di “Knives Out”, è affiancato in “Wake Up Dead Man” da un cast stellare. Josh O’Connor (“Challengers”), Cailee Spaeny (“Civil War”), Andrew Scott (“All of Us Strangers”), Kerry Washington (“Scandal”), Glenn Close (“Attrazione fatale”), Jeremy Renner (“The Avengers”), Mila Kunis (“Black Swan”), Daryl McCormack (“Buona fortuna, Leo Grande”), Josh Brolin (“Dune: Part Two”) e altri ancora.

Non si sa molto altro del film, ma a maggio Johnson ha pubblicato un teaser di 45 secondi che annunciava il titolo e l’anno di uscita. Lo stesso attore inglese ha sottolineato come sia entusiasta di tornare in Knives Out 3:

“All’inizio sono usciti i coltelli. Poi, ecco, i vetri sono andati in frantumi. Ma il mio caso più pericoloso sta per essere rivelato”. Racconta Craig nel video, facendo riferimento ai primi due titoli del franchise di omicidi, ‘Knives Out’ del 2019 e ‘Glass Onion’ del 2022.

Johnson ha scritto su X: “Amo tutto dei gialli, ma una delle cose che amo di più è la malleabilità del genere. Il poter esplorare questa gamma è una delle cose più eccitanti del fare film di Benoit Blanc. Stiamo per entrare in produzione con il terzo film e sono molto, molto eccitato di condividere il titolo, che dà un piccolo indizio di dove andrà a parare”.

“Wake Up Dead Man” sarà distribuito da Netflix come parte dell’accordo di Johnson. La piattaforma streaming avrebbe quindi in sviluppo altri due sequel, del valore di 450 milioni di dollari. Nonostante il primo film, distribuito da Lionsgate, abbia incassato 312 milioni di dollari al botteghino mondiale, Netflix ha distribuito “Glass Onion” solo con un’uscita limitata nelle sale. Raccogliendo appena 13 milioni di dollari prima di lanciarlo in streaming. Mentre “Wake Up Dead Man” arriverà su Netflix, non è chiaro se lo la piattaforma gli concederà un’uscita in sala più robusta.