• Tempo di Lettura:2Minuti

Archiviata per un po’ la Champions League, la Lazio scende di nuovo in campo per la Serie A: la formazione di Maurizio Sarri ospiterà all’Olimpico il Monza di Palladino. Lo scorso anno nella cornice dello stadio romano erano stati proprio i biancocelesti a prevalere di misura con un gol di Luka Romero. In questo inizio stagione, i capitolini devono ritornare alla vittoria perché tre punti in quattro partite cominciano ad essere veramente pochi. Stessa situazione per il Monza che si trova solo un punto sopra la Lazio. Ecco le probabili scelte di Sarri e Palladino per la sfida.

Dove vedere il match

La sfida fra Lazio e Monza, in programma alle 20:45 presso lo Stadio Olimpico di Roma, sarà visibile su Sky Sport e in streaming su DAZN.

Le probabili formazioni di Lazio e Monza

Ecco di seguito le probabili formazioni di Sarri e Palladino per il match Lazio-Monza.

Maurizio Sarri può aprire al turnover: a rischio infatti la titolarità di Romagnoli, Kamada e Zaccagni. Il tecnico toscano pensa a dare spazio a Patric centrale insieme a Casale mentre schierare dal primo minuto Guendouzi. Pedro poi andrebbe a completare il tridente offensivo insieme a Felipe Anderson e Ciro Immobile. Fermo ancora Pellegrini per la botta al ginocchio destro presa contro l’Atletico Madrid.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Patric, Hysaj; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri

Palladino può fare di nuovo affidamenti al portiere Di Gregorio che aveva rimediato una contusione alla testa nelle rifiniture di settimana scorsa. Non potranno scendere in campo Caprari, out per un infortunio al ginocchio. Mota potrebbe prendere il suo posto e completare il reparto offensivo insieme a Colombo, sostenuti da Colpani.

MONZA (3-4-1-2): Di Gregorio; Izzo, Pablo Marì, Carboni; Ciurria, Gagliardini, Pessina, Birindelli; Colpani; Mota, Colombo. All: Palladino