• Tempo di Lettura:1Minuto

Tragedia in provincia di Lecco. Questa mattina, mercoledì 21 febbraio, nel territorio di Abbadia Lariana, una persona è morta sulla parete del Forcellino. L’allarme è scattato in seguito ad una chiamata da parte di un testimone che ha riferito di aver visto una persona lanciarsi con tuta alare. La vela, però, non si è aperta e l’uomo è morto sul colpo. A seguito del lancio, è stata riferita la caduta in avvitamento a quota stimata tra i 200 e i 300 metri di altezza.