• Tempo di Lettura:1Minuto

“Lucia di Lammermoor” di Gaetano Donizetti torna in scena sul palcoscenico del Teatro di San Carlo, in occasione della Stagione Lirica 21/22. Dal 18 al 29 gennaio 2022, l’opera del compositore bergamasco sarà rappresentata nella versione di Gianni Amelio, ripresa da Michele Sorrentino Mangini. A dirigere Orchestra e Coro del Lirico di Napoli sarà Carlo Montanaro, affiancato dal Maestro José Luis Basso. Sul palco, anche il Balletto del San Carlo diretto da Vayer, che eseguirà le coreografie firmate Stéphane Fournial.

La novità di questa edizione dell’opera è l’uso della glassarmonica suonata da Reckert, che Donizetti pensò appositamente per la scena della pazzia.

Il cast è composto da Gabriele Viviani, che vestirà i panni di Lord Enrico Ashton; la statunitense Nadine Sierra interpreterà Lucia di Lammermoor; Il tenore Pene Pati nel ruolo di Sir Edgardo di Ravenswood; ad interpretare Raimondo Bidebent sarà Dario Russo, mentre Daniele Lettieri sarà Arturo Bucklaw.

Seguiteci su http://www.persemprenapoli.it e su www.persemprecalcio.it