“Un grande successo. Una festa di popolo. La gente ha scelto con grande determinazione. Abbiamo avuto dei numeri incredibili. Anche nei Municipi. Le persone hanno chiesto una svolta che va anche al di là degli schieramenti politici. Quello di cui sono orgoglioso è che hanno visto nella nostra offerta gente seria concreta che non racconta balle e soprattutto non presenta quella Napoli oleografica pizza e mandolino. Questo ci dà una grande responsabilità anche per tutto il Sud perché se noi facciamo ripartire Napoli con un grande buon Governo con interventi seri diamo un segnale al Mezzogiorno straordinario, sia per essere all’altezza del cambiamento, ma anche per il PNRR per l’Europa.” “Penso che la sfida del Governo di Napoli sia fondamentale per tutto il Sud. Cioè mettere competenze. I napoletani fuori Napoli sono al vertice del Paese perché non può essere così anche a Napoli. Bisogna farlo. Questo può essere sicuramente un svolta per tutti.” “Con grandi difficoltà, ma anche con grandi opportunità. Produce gran parte del PIL del Mezzogiorno e ha più grandi problemi. Qui c’è la più grande sfida del Sud”. “Tutta Napoli è una periferia e tra gli obiettivi che abbiamo è dare, da un lato risposte a quelli che sono gli ordinari bisogni quotidiani. Quelle da dare a tanti cittadini che chiedono una città normale in termini di trasporti, mobilità e pulizia sono un fatto dovuto ed acquisito che bisogna senza dubbio soddisfare, ma d’altro lato c’è la necessità di ricostruire una speranza”. “Per farlo abbiamo bisogno di un grande progetto del noi e non d’io, inclusivo, con una comunità che si muove insieme senza lasciare indietro nessuno per le grandi sfide che abbiamo davanti del lavoro, della povertà educativa, ma che guardi alle opportunità di sviluppo, fatto anche di investimenti, trasformazione della nostra società, della città, raccogliendo anche le sfide dell’innovazione e del cambiamento che abbiamo in questo momento e che debbono creare nuove opportunità di lavoro e crescita economica”. Questi alcuni dei passaggi del neo sindaco di Napoli Gaetano Manfredi durante la conferenza stampa, appena eletto. (Foto dal suo profilo fb)