• Tempo di Lettura:1Minuto

Mottola, tragico scontro frontale tra una Fiat Multipla e un minivan sulla statale 100, in provincia di Taranto. L’incidente è avvenuto lunedì pomeriggio, intorno alle 16, morti sul colpo 3 militari della Brigata Pinerolo all’interno della Fiat Multipla e l’uomo che guidava la minivan.

Trasportati d’urgenza all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto altri due soldati nella Fiat Multipla e il passeggero nel minivan, gravemente feriti. Sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118, i carabinieri di Massafra e la polizia stradale per ricostruire la dinamica dell’impatto tra i mezzi nella statale 100, già nota per la sua pericolosità.

La fila di macchine ha fatto da contorno alla drammatica scena delle due auto rese a cartoccio e i parabrezza in frantumi. All’impatto, alcuni corpi sono sbalzati fuori dall’auto e rimasti bloccati tra le lamiere. Intorno alle 22, è arrivato il pm Francesca Colaci e le bare che hanno portato via le vittime coinvolte.