• Tempo di Lettura:1Minuto

Un barman di 27 anni è stato arrestato a Napoli per aver violentato una turista inglese in un bagno. La Repubblica informa che la donna ha sporto denuncia contro l’aggressore il giorno dopo l’aggressione. Questa ha raccontato come l’uomo le sia improvvisamente saltata addosso mentre si trovava al gabinetto, bloccandola l’uscita e abusando di lei. La vittima aggiunge che il barman aveva precedentemente servito alcuni drink a lei e alla sua amica. Sul verbale della denuncia appare la dichiarazione che attesta la non consensualità dell’atto: “Improvvisamente era su di me. Ho visto i suoi pantaloni abbassati… non c’era affatto il mio consenso…non ho prestato il mio consenso”. 

Segui Per Sempre News anche sui social!