• Tempo di Lettura:1Minuto

Napoli, si rovescia un Kayak nei pressi di Villa Rosbery a Posillipo, moure una ragazza. Aperta un’inchiesta sulla tragedia avvenuta nel pomeriggio di domenica scorsa.

La giovane, trentenne, originaria di Vigevano era a bordo di un kajak assieme ad un amico di 34 anni. Da una prima ricostruzione è deceduta per la collisione con un’imbarcazione da diporto ancora non identificata, che non si sarebbe fermata dopo l’impatto.

Sul posto è intervenuta la Guardia costiera allertata dal proprietario di un motoscafo che era in zona, il cui equipaggio ha tratto in salvo il ragazzo mentre annaspava in acqua, in evidente stato di choc, non ferito, affidato ai sanitari del 118 giunti alla darsena Acton, punto operativo da terra delle operazioni. Si è recato sul posto anche il Pm di turno della Procura di Napoli. In corso indagini e approfondimenti per ricostruire la dinamica della tragedia.

Seguiteci su https://www.facebook.com/persemprenews, https://x.com/persempre_news