• Tempo di Lettura:1Minuto

La nave Ocean Viking di Sos Mediteranee è arrivata a Brindisi con 261 migranti a bordo ma è sotto sequestro amministrativo per una presunta “violazione del decreto Piantedosi”. La capitaneria di porto ha confermato la notizia e il sequestro è stato disposto per 20 giorni e ci sarà anche una sanzione amministrativa.

A bordo della nave 261 migranti, fra cui sedici donne di cui quattro incinte, due bambini e 69 minori non accompagnati. Saranno portati nei centri di accoglienza fra Abruzzo, Basilicata e Liguria. E proprio il territorio abruzzese era la meta della nave che doveva attraccare al porto di Ortona ma ha cambiato rotta per via delle condizioni meteo marine.