• Tempo di Lettura:1Minuto

Oggi veneriamo San Vittorio da Cesarea. Il martire è morto a Cesarea in Capadocia. La commemorazione è ricordata dalla Chiesa il 21 maggio.

Sappiamo poco di Vittorio da Cesarea. Dalla tradizione racconta che sia stato un soldato romano, ha subito il martirio a Cesarea assieme a Polieuto e Donato. Venerrato dalla Chiesa cattolica il 21 maggio, era presente nel Martirologio Geronimiano, che lo citava al 21 maggio insieme agli altri due martiri Polieuto e Donato. Passato poi nel Martirologio Romano, non si sa altro della sua vita. Il culto ebbe grande diffusione in Italia essendo il nome di diversi sovrani e principi di Casa Savoia.

Patrono di:
Roccella Ionica, Feletto

Protettore:
Fulmini, grandine, spiriti maligni

Seguiteci su https://www.facebook.com/persemprenews, https://twitter.com/home