• Tempo di Lettura:2Minuti

Pacche d’Oro è il nuovo format televisivo di Luca Virno, presentatore salernitano e conduttore radiofonico, che andrà in onda da martedì 9 aprile su Sky Value TV, canale 815. Il programma sarà suddiviso in 5 puntate e trasmesso in fascia prime time, alle 21:30. Sarà possibile guardarlo anche on Demand il giorno dopo la puntata.

Di cosa si tratta

Pacche d’Oro punta a dare voce a diversi protagonisti che hanno vissuto sulla propria pelle diverse sfumature problematiche della nostra società attraverso una chiave narrativa più leggera e motivazionale, «Otto storie di ispirazione e di rinascita, attraverso bullismo,non accettazione del proprio
corpo, razzismo, obesità, anoressia, drammi familiari.Temi sensibili con una narrazione leggera».

Un format ideato per portare diverse tematiche sociali sul grande schermo che riserverà grandi sorprese future, tra cui personaggi noti nel mondo dello spettacolo e dei social media che accompagneranno la mission prestabilita, «trasmettere forza e coraggio a chi si rivede nelle storie che raccontiamo».

La struttura del format

Si suddivide in diversi fasi in cui saranno presenti anche diverse figure professionali, ognuno con un variegato obiettivo d’intrattenimento, dal motivazionale alla comicità.

«Nella prima parte del programma Luca Virno intervista i partecipanti che si mettono a nudo e si
aprono completamente, raccontando ogni dettaglio della propria sofferenza. La narrazione è
molto leggera e colloquiale.
La chiacchierata si conclude con un messaggio positivo, un consiglio o un monito che i partecipanti
si sentono di offrire ai telespettatori, non solo a chi condivide le medesime paure e fragilità, ma a
chiunque abbia bisogno di una piccola spinta per poter finalmente affrontare una qualsivoglia
situazione. Potremmo dire che i partecipanti diventano essi stessi dei motivatori!

Nella seconda parte è previsto l’intervento della psicoterapeuta Anna De Martino che analizza le
storie da un punto di vista più tecnico, fornendo un parere scientifico dal tono divulgativo.
Successivamente Luca Virno cede la linea ai co-conduttori Alessio Falanga e Simona Petrosino.
Loro hanno il compito sfidare i partecipanti, metterli alla prova per dimostrare la nostra tesi: da un
problema spesso nasce un talento.
[..]
In virtù della nostra volontà di una narrazione leggera, nella parte finale lasciamo spazio alla risata
con gli interventi comici de “I Doppio Senso”, il monologhista Marcello Pastore e della showgirl
Stella Liberale.
»