• Tempo di Lettura:2Minuti

Nella finale della Western Conference dei playoff NBA, Dallas ha sorpreso tutti vincendo la prima partita in trasferta contro Minnesota con il punteggio di 108-105, portandosi in vantaggio di 1-0. Il match è stato molto equilibrato fino alla fine, quando i liberi di Kyrie Irving (che ha segnato 30 punti) hanno deciso l’esito della partita insieme ai 33 punti di Luka Doncic.

Minnesota non è riuscita a trovare il pareggio allo scadere nonostante un finale punto a punto segno che il fattore campo non è così importante in questi playoff. La partita è stata infatti molto combattuta, con i Timberwolves che hanno chiuso il primo quarto in vantaggio di sei punti (33-27), ma i Mavericks sono sempre riusciti a rimanere a contatto, arrivando all’intervallo lungo con il punteggio di 62-59 e ad un solo punto di distanza (83-82) a 12 minuti dalla fine.

Conley ha avuto la possibilità di segnare tre punti dalla lunetta, ma ha sbagliato due tiri e Minnesota non è riuscita a fare la tripla che avrebbe portato alla possibilità di un overtime. Luka Doncic e Kyrie Irving hanno segnato 63 dei 108 punti di Dallas, mentre solo 14 sono arrivati dalla panchina. Nonostante i 24 punti di McDaniels e i 19 di Edwards, Minnesota non è riuscita a vincere. La prossima partita contro Dallas si terrà nella notte tra venerdì e sabato, e i Timberwolves dovranno pareggiare la serie per evitare di andare in Texas con uno svantaggio di 2-0.

Segui Per Sempre News anche sui social!