• Tempo di Lettura:1Minuto

Sono stati momenti di paura quelli passati da Roberto Baggio e dalla sua famiglia. Ieri sera, infatti, il Divin Codino è stato aggredito nella sua villa ad Altavilla Vicentina durante la partita di Euro 2024 Spagna-Italia. Secondo quanto raccontato dal Corriere del Veneto, e riportato da Sportmediaset, a fare irruzione nell’abitazione del l’ex Pallone d’Oro sono state cinque persone armate di pistola. Baggio, nel tentativo di difendere i suoi famigliari, ha riportato una ferita alla testa colpito da uno dei malviventi col calcio della arma da fuoco alla testa.

Successivamente l’ex calciatore è stato rinchiuso in una stanza insieme ai congiunti. Nella rapina sono stati portati via non solo denaro ma anche oggetti di valore, come orologi e gioielli, di cui, al momento, è difficile fare una stima. Baggio, una volta capito che i ladri avevano lasciato la sua residenza, ha sfondato la porta e chiamato i carabinieri. Successivamente Baggio è stato trasportato in ospedale per le medicazioni.