• Tempo di Lettura:2Minuti

Rugby World Cup New Zeland 2021, esordio vincente per le Azzurre .di coach Di Giandomenico. Il match U.S.A. Vs Italia finisce 10-22. Italdonne inizia il proprio percorso nella fase a gironi della Rugby World Cup 2021 con una vittoria e un punto di bonus. 

Al Northland Events Center di Whangarei capitan Giordano e compagne, dopo aver subito una meta a inizio gara, aumentano il divario grazie a un gioco veloce ed efficace, che si concretizza in un’ottima prestazione, mettendo a segno quattro mete, 2 per gli U.-S.A. Vanno a segno Ostuni Minuzzi, Magatti e Muzzo con una doppietta. Giada Franco premiata come Mastercard Player of the Match.

Rugby World Cup New Zeland 2021, U.S.A. – Italia 10 – 22

Andrea Di Giandomenico, Responsabile Tecnico dell’Italia:” Siamo molto soddisfatti di come abbiamo cominciato il Torneo, era quello che volevamo e per cui ci eravamo preparati. Nel primo tempo abbiamo avuto un po’ di problemi nella gestione del possesso e del territorio, gli Stati Uniti ci hanno schiacciato nella nostra metà campo. Fortunatamente la meta sul finire del primo tempo ci ha dato fiducia e nella ripresa siamo riusciti ad esprimere al meglio il nostro gioco e finalizzare le occasioni che abbiamo costruito. Siamo consapevoli che ci sia ancora del lavoro da fare, ora recuperiamo le energie e spostiamo il focus sull’incontro con il Canada di domenica prossima “.

Elisa Giordano, Capitano dell’Italia:” Abbiamo iniziato la partita con la carica giusta, nonostante sapessimo che sarebbe stata una gara difficile e impegnativa. Sono molto contenta di come la squadra ha saputo reagire agli inconvenienti accaduti durante il percorso, l’infortunio di Ilaria Arrighetti e il cartellino giallo a Vittoria Ostuni Minuzzi. Prima del kick off avevo chiesto a ogni membro del gruppo di cacciare i pensieri negativi, perchè alla fine della partita saremmo dovuti uscire dal campo felici, indipendentemente dal risultato. Terminare con una vittoria l’esordio nella Coppa del Mondo è stato bellissimo “.

Rugby World Cup New
Giada Franco, Mastercard Player of the Match:” Condivido il riconoscimento con le compagne, sono felice e onorata, ma è tutta la squadra a meritarlo. Il Mastercard lo dedico a mia madre, che è arrivata a Whangarei da sola solo per vedermi giocare. Questa vittoria era importantissima, e il risultato vale molto più di qualsiasi riconoscimento. Ora, testa al Canada “.
YouTube player

Seguiteci su https://www.facebook.com/persemprenews, https://twitter.com/home