• Tempo di Lettura:7Minuti

Amadeus sulla Seconda serata del Festival. Le news: arriva la Coppa Davis sul Palco. Ascolti altissimi 11 milioni di telespettatori, picchi d’ascolto momento Allevi. Polemiche sul Ballo del qua qua.

Ecco la sintesi della conferenza.

Marcello Ciannamea Direttore Rai Prime time: Il Festival sta andando molto bene forte fortissimo conferma il dato positivo della prima serata. Sempre crescente dal punto divista digitale sia dal demand su Raiplay. Il Festival è sempre più giovane 80% sono giovani – VivaRai2 di Fiorello 58,3% della prima puntata 1 m63718,37 la replica 887000 7 febbraio 56,5 2.milioni e 400milia. Grazie ad Ama a Giorgia ieri e grazie alla Mannino che esordirà con una performance straordinaria

Vice direttrice Rai Prime Time Federica Lentini: “Spero vi sia piaciuta la presentazione dei cantanti che presentano i cantanti in gara. Stasera Mannino ironia intelligente e sagacia, in apertura il coro dell’Arena di Verona che seguirà il va pensiero e poi saranno presenti Ramazzotti 40 anni di “Terra promessa”, il gladiatore Russell Crowe con la sua musica (canterà), come cantante la nostra amica Sabrina Ferilli protagonista della fiction Gloria dal 19 febbraio ed Edoardo Leo con la fiction “Il clandestino” come amici di Amadeus: Gianni Morandi che tratterà il tema delle morti sul lavoro, Paolo Jannacci e Massimo Massini. Nella Suzuki arena: Paola e Chiara mentre sulla Costa Crociere si esibirà Bresh intorno alle ore 1:30. I giornalisti accreditati per la votazione 266 votanti 244 ieri 184 hanno votato 182″.

Teresa Mannino all’inizio della conferenza: “Io non parlo. Parlo solo se mi fanno delle domande perché non avendo fatto il Festival non saprei cosa dire. Ringrazio tanto Amadeus questo desiderio mi era finito allora ho iniziato a non pensarci più e in quel momento mi ha chiamato Ama, ora che sono nella macchina è divertente. E’ un gioco essere qui lo guardo da bambina. Dopo il festival saprò dire di più!” Amadeus: grazie a Giorgia perché è stata fantastica, si è prestata a fare mille cose ha giocato, presentato ed è stata da Rosario fuori; tra poco faremo gli abbinamenti come ieri sono felice. E’ clamoroso il risultato di ieri, non si è mai verificata nella storia del Festival. E’ stato cambiato il regolamento ieri le 15 erano già state ascoltate ho preso un rischio in più mettendole tute in gara, permettendo la discografia di partire insieme la seconda e terza sera i brani sono già stati sentiti. Ieri una della pagine più importanti della storia del Festival è stata scritta da Giovanni Allevi perché ci ha insegnato qualcosa condividendola con noi. Sono orgoglio di quello andato in onda, al festival non smetterò mai di ringraziare la musica perché ieri il 60 percento l’hanno fatto i cantanti e avere super ospiti in gara ti fa fare il top di ascolti.

E’ Record 23 serate consecutive e 5 festival batte Pippo e Mike: “Sono contento, non lo sapevo che sono 23; sono tante e fa piacere saperlo. Fa piacere dei dati ma io non penso ne ai record ne ad abbatterli. La felicita di questa sera è avere la Mannino avere Morandi mio amico sorpresa avere Fiorello gli amici e i 15 in gara mi fa piacere poter festeggiare “Terra promessa” sul palco perché con lui ho vissuto tanti Festivalbar e mi auguro che anche questa spero che piaccia al pubblico”.

Amadeus su regolamento: “Quando ho pensato al cambio di regolamento sapevo che rischiavo ma fin dal primo momento non ho mai voluto mettere in difficolta i cantanti, venire a teatro non si deve tradurre con il rischio di stroncare la carriera. Ho voluto far partire i cantanti tutti alla pari. Dare solo la Top5 cosi nessuno di loro sa fino a sabato di essere ultimi penultimi. La gara è importante ma non determinante. L’importante è esserci certo passa alla storia chi arriva primo ma tutti hanno fato ascoltare la musica. La doppia presentazione non ha nessuno precedente al mondo erano naturali meno ansia più rilassati”.
Mannino se torna o meno in tv: “Non ha senso perché io non faccio la tv o perchè c’e una cosa strana sotto preferisco fare altro faccio teatro. Non è incapacità. Sono felice una specie di scheggia impazzita e non vedo l’ora di salire su quel palco la cosa più bella è in diretta e nessuno mi può tagliare. Rifaccio Zelig se lo faccio in diretta. Mi diverte molto essere molto libera. Eccitante e divertente. A me piace il rapporto diretto con il pubblico. Mi sento tranquilla qui perché ho un pubblico anche a teatro. Il fatto di venire a teatro comprarsi il biglietto e vedere me mi piace molto. Se ci sono in tv progetti si ma ora mi piace stare a teatro più intimo. In un momento social….e scatta la risata. Hai avuto la multa Ama? La devo dividere con Chiara… (risata) ndr . Dirò quel che voglio e basta pur avendo pensato all’autocensura”.
Amadeus su Travolta: “A parte che mi sono divertito ma è un pensiero personale, ci giocavano una grande meme, e stato avvisato di tutto nessun tranello. Tutto quel che è accaduto lo sapeva e lo aveva condiviso. Fiorello è il più grande show man, fa parte della storia far fare a persone importanti che non farebbero mai. Fece il delfino per terra lo fa Jimmy Fallon negli States. E’ una cosa che possono fare sono persone come Fiorello e Fallon, al momento può esserci che una espressione fa parte di una gag pensavamo che accettasse dall’inizio o al momento non ha gradito ma non lo trovo un problema. Molti bimbi si sono divertiti pensavano potesse funzionare e che più ha funzionato semplicemente per l’espressione di John Travolta. Mi ha contattato era in Francia e avvenuto pochi giorni fa gli abbiamo mandato mail gli autori in camerino hanno raccontato a lui tutto quel che sarebbe accaduto”.

Rai Protesta Trattori e Agricoltori: “La Rai porterà a conoscenza del grande pubblico le richieste del mondo agricolo con un comunicato. Aspettiamo la Prefettura. Noi siamo disponibili. Predispongano il comunicato. Amadeus ha dato la disponibilità a leggere il comunicato”.
Amadeus sul giovane pubblico che segue il Festival “Al Festival il pubblico che ringiovanisce ma non modifica la storia del Festival, penso a Lazza e Mengoni due mondi più tradizione e più giovane, entrambi a Sanremo. Sono molto felice due mondi che adesso si stanno incontrando. Faccio la direzione artistica e resto dietro le quinte; è sempre una responsabilità”.
La Rai risponde sulla polemica della performance Il ballo del qua qua e divieto clip ballo del qua qua: “C’è una limitazione dei diritti, erano vincolati e non sono a disposizione le clip. Diritti vincolati alla sola diretta. Il video è stato rimosso dalla versione integrale e successivamente sono stati vincolati sui contratti dei diritti contrattuali”.
Amadeus: sulla frase in inglese Don’t worry be happy non so neanche la marca delle scarpe come potete immaginare che faccia la promozione alle scarpe di John Travolta. il copione me lo scrivo io con gli autori perchè mi possa ricordare cosa che ho pensato.
Mannino “mi piace che ci sia questa attenzione pero ci dobbiamo ricordare che siamo una colonia americana, noi siamo sudditi. Arriva e fa quello che vuole, di cosa ci stupiamo se arriva e si mette con la faccia incavolata e magari si sia preso un milione per le scarpe”.
Amadeus su Travolta: Io non posso prevedere come reagiscono gli ospiti. Ma perchè non parliamo delle cose belle come Allevi o i ragazzi Mare Fuori. Stiamo creando un caso poi uno è libero di esprimersi come vuole”.

Amadeus su Morandi: E’ un grande fan di Teresa Mannino, siamo amici da tanti anni. Sentendoci sa della Mannino e dice vengo giovedi’. Viene per la gioia di essere con noi”.