“Seasons” è lo spettacolo che andrà in scena dal 14 al 16 gennaio presso il Nuovo Teatro Sanità, dando il via all’iniziativa promossa e sostenuta dal collettivo ntS’ in favore dei giovani autori teatrali.

Nei mesi di gennaio e febbraio, infatti, la sala diretta da Gelardi sarà dedicata alla residenze artistiche, presentando i lavori di quattro compagnie teatrali, selezionate attraverso una call pubblica.

Seasons è la storia di una relazione clandestina, consumata all’interno di una stanza ad ore dell’omonimo albergo, che vede protagonisti (nella foto di scena) Tony (Ivan Graziano) e Clara (Valentina Elia). Il primo si trova imprigionato in un matrimonio che ormai sembra non avere futuro; la seconda, invece, dall’aria apparentemente serena, è incapace di compiere scelte radicali sulla propria vita. E’ proprio questa stanza il contenitore che li isola dall’esterno, aumentando la distanza tra ciò che vivono insieme e quello che succede al di fuori. Da ciò ne scaturiscono una serie di incomprensioni e difficili decisioni. Queste metteranno alla prova l’amore tra due persone profondamente diverse, mostrando che non sempre dall’unione è possibile creare qualcosa di nuovo.

Lo spettacolo di Orlando Napolitano, è diretto da Marcello Manzella e impreziosito dalla musiche di Antonio Elia.

Tra le drammaturgie selezionate, in scena anche Settantuno di Riccardo Pisani, dal 4 al 6 febbraio; Megastark di Luigi Leone, che debutterà dall’11 al 13 febbraio; Meridiani di Carlo Galiero, che chiuderà l’iniziativa, in scena dal 25 al 27 febbraio.

Seguiteci su http://www.persemprenapoli.it e su www.persemprecalcio.it