Sei Nazioni 2022, Kieran Crowley Responsabile Tecnico di Italrugby ha ufficializzato la lista degli Azzurri convocati per il raduno di Verona. In calendario da domenica 23 gennaio. In preparazione dei primi due match del Torneo. Francia Vs Italia, 6 febbraio ore 16:00, Stade de France di Parigi e Italia Vs Inghilterra, 13 febbraio ore 16:00 all’Olimpico di Roma. 33 Gli atleti selezionati. 23 Provengono dalla Benetton, 5 dalle Zebre e 5 sono stranieri. Esordienti, Nicotera, Halfihi, Da Re, Marin, Menoncello, Zuliani, hanno giocato nelle Autumn Nations Series e con Italia Emergenti.

In prima linea si rivedono Pasquali e Zilocchi le cui ultime presenze con l’Italia risalgono rispettivamente alla Rugby World Cup 2019 (22 settembre, Italia-Namibia) e al Sei Nazioni 2021 (20 marzo, Scozia-Italia). Confermata l’ossatura del gruppo Azzurro che fatto parte della rosa dell’Italia durante le Autumn Nations Series nello scorso novembre.

Kieran Crowley:“ Ripartiamo dalla vittoria contro l’Uruguay. Abbiamo davanti a noi cinque partite importanti in un torneo che rappresenta un momento della stagione che tutti gli addetti ai lavori e appassionati di rugby aspettano con grande interesse. Proseguiremo nel nostro percorso di rafforzamento dell’identità di squadra cercando di migliorare i meccanismi nel nostro gioco soprattutto nella prima parte del raduno di Verona che sarà fondamentale in preparazione dell’esordio al Sei Nazioni contro la Francia”.

Il calendario delle partite dell’Italia:
I giornata – 06.02.22 – Parigi, Stade de France – Ore 16:00 Francia Vs Italia, II giornata – 13.02.22 – Roma, Stadio Olimpico – Ore 16:00 Italia Vs Inghilterra, III giornata – 27.02.22 – Dublino, Aviva Stadium – Ore 16:00 Irlanda Vs Italia, IV giornata – 12.03.22 – Roma, Stadio Olimpico – Ore 15:15 Italia Vs Scozia, V giornata – 19.03.22 – Cardiff, Principality Stadium – Ore 15:15 Galles Vs Italia

L’elenco dei giocatori convocati: 
Piloni: Pietro Ceccarelli (Brive, 17 caps), Danilo Fischetti (Zebre Parma, 15 caps),Ivan Nemer (Benetton Rugby, 3 caps),Tiziano Pasquali (Benetton Rugby, 21 caps), Cherif Traorè (Benetton Rugby, 12 caps),Giosuè Zilocchi (Zebre Parma, 15 caps) 
Tallonatori: Epalahame Faiva (Benetton Rugby, 1 cap),Gianmarco Lucchesi (Benetton Rugby, 8 caps),Giacomo Nicotera (Benetton Rugby, esordiente) 
Seconde Linee: Niccolò Cannone (Benetton Rugby, 15 caps), Marco Fuser (Newcastle Falcons, 36 caps),Federico Ruzza (Benetton Rugby, 25 caps)David SISI (Zebre Parma, 18 caps) 
Terze Linee: Toa Halafihi (Benetton Rugby, esordiente),Michele Lamaro (Benetton Rugby, 10 caps) – capitano,Sebastian Negri (Benetton Rugby, 36 caps),Giovanni Pettinelli (Benetton Rugby, 1 cap),Braam Steyn (Benetton Rugby, 46 caps),Manuel Zuliani (Benetton Rugby, esordiente) 
Mediani di Mischia: Callum Baley (Benetton Rugby, 12 caps),Alessandro FUSCO (Fiamme Oro Rugby/Zebre Parma, 2 caps),Stephen Varney (Gloucester Rugby, 9 caps
Mediani di Apertura: Giacomo Da Re (FEMI-CZ Rovigo/Benetton Rugby, esordiente),Paolo Garbisi (Montpellier, 13 caps),Leonardo Marin (Benetton Rugby, esordiente) 
Centri: Juan Ignacio Brex (Benetton Rugby, 8 caps),Luca Morisi (Benetton Rugby, 36 caps),Marco Zanon (Benetton Rugby, 7 caps) 
Ali/Estremi: Pierre Bruno (Zebre Parma, 1 cap),Montanna Ioane (Benetton Rugby, 9 caps),Tommaso Menoncello (Benetton Rugby, esordiente),Federico Mori (Bordeaux, 11 caps), Edoardo Padovani (Benetton Rugby, 30 caps)

Atleti non considerati per infortunio: 
Riccardo Favretto (Benetton Rugby) Simone Ferrari (Benetton Rugby), Johan Meyer (Zebre Parma), Matteo Nocera (Fiamme Oro Rugby/Zebre Parma) Jake Polledri (Gloucester), Marco Riccioni (Saracens)

Seguiteci su http://www.persemprenapoli.it