Massimo Brunello Responsabile Tecnico della Nazionale Italiana Under 20, ha ufficializzato la formazione che domani giovedì 1° luglio dall’ Arms Park di Cardiff, alle ore 14:00 locali, le 15.00 in Italia, scenderà in campo contro la Scozia. Match valido per il terzo turno del Sei Nazioni Under 20 – 2021. In diretta su Sky Sport Action (canale 206).

Confermato il triangolo allargato sceso in campo contro la Francia, Pani estremo, Vaccari e Gesi all’ ala. Centri, Menoncello e Drago. La Mediana formata da Marin e Albanese. Terza linea, Cannone (8), capitan Andreani e Vintcent a completare il reparto. Seconda linea, Piantella e Ferrari. Prima linea, Di Bartolomeo al fianco di Spagnolo e Neculai. Arbitro, il fischietto francese Tual Trainini.

Massimo Brunello:” L’ atteggiamento in campo contro la Scozia dovrà essere lo stesso mostrato contro la Francia. Sarà importante restare concentrati in ogni fase del match e prestare grande attenzione alla disciplina”.

Formazione Italia:

  • 15 Lorenzo Pani (Cavalieri Union Prato) – Accademia Nazionale Ivan Francescato
  • 14 Flavio Pio Vaccari (Unione Rugby Capitolina) – Accademia Nazionale Ivan Francescato
  • 13 Tommaso Menoncello (Benetton Rugby) – Accademia Nazionale Ivan Francescato
  • 12 Filippo Drago (Mogliano Rugby 1969)
  • 11 Simone Gesi (HBS Colorno)
  • 10 Leonardo Marin (Mogliano Rugby 1969) – Accademia Nazionale Ivan Francescato
  • 9 Manfredi Albanese (Kawasaki Robot Calvisano)
  • 8 Lorenzo Cannone (Argos Petrarca)
  • 7 Ross Micheal Vintcent – Accademia Nazionale Ivan Francescato
  • 6 Luca Andreani (Rugby Bassa Bresciana) – capitano – Accademia Nazionale Ivan Francescato
  • 5 Nicola Piantella (Rangers Vicenza) – Accademia Nazionale Ivan Francescato
  • 4 Giacomo Ferrari (Unione Rugby Capitolina) – Accademia Nazionale Ivan Francescato
  • 3 Ion Neculai (Cavalieri Union Prato) – Accademia Nazionale Ivan Francescato
  • 2 Tommaso Di Bartolomeo (Argos Petrarca) – Accademia Nazionale Ivan Francescato
  • 1 Mirco Spagnolo (Checco Camposampiero Rugby) – Accademia Nazionale Ivan Francescato

A disposizione:

16 Matteo Baldelli (Cavalieri Union Prato) – Accademia Nazionale Ivan Francescato, 17 Luca Rizzoli (Unione Rugby Capitolina) – Accademia Nazionale Ivan Francescato, 18 Muhamed Hasa (Argos Petrarca) – Accademia Nazionale Ivan Francescato, 19 Andrea Angelone (Fiamme Oro Rugby), 20 Giovanni Cenedese (Villorba Rugby) – Accademia Nazionale Ivan Francescato, 21 Alessandro Garbisi (Mogliano Rugby 1969), 22 Nicolò Teneggi (Valorugby Emilia) – Accademia Nazionale Ivan Francescato, 23 Fabio Schiabel (Rugby San Donà) – Accademia Nazionale Ivan Francescato, 24 Fabrizio Boschetti (Rugby Viadana 1970), 25 Giulio Marucchini (S.S. Lazio Rugy 1927), 26 Arturo Fusari (Fiamme Oro Rugby) – Accademia Nazionale Ivan Francescato.

Formazione Scozia:

Gourlay, A. Scott, Glendinning, King, Callaghan, C. Scott, Redpath, Muncaster, Leatherbarrow, Smeaton, Samuel (cap.), Williamson, Breese, Drummond, Lamberton. All. Lineen.

A disposizione: 

Harrison, Jones, Frostick, Ferrie, Tait, Jackson, Cunningham, Townsend, Gray, McKinight, Clayton.

Classifica Torneo al secondo turno:

1* Irlanda 10 (Differenza pt +59)
2* Inghilterra 10 (Differenza pt +35)
3* Galles 4 (Differenza pt -11)
4* Francia 4 (Differenza pt -14)
5* Italia 1 (Differenza pt -19)
6* Scozia 0 (Differenza pt -50)

Seguiteci su http://www.persemprenapoli.it