• Tempo di Lettura:2Minuti

Il Giudice Sportivo si è pronunciato in merito agli squalificati della prossima giornata di campionato, la numero 19, ultima del girone di andata. In totale, ammontano a quattro il numero dei calciatori che dovranno guardare la partita della propria squadra da casa: Locatelli, Ferguson, Cacace e Maric. Tutti causa diffida. Una giornata di stop anche per Raffaele Palladino e Walter Mazzarri, espulsi nel match tra Napoli e Monza, terminato 0-0 e in cui c’è stato un finale rovente con proteste da entrambe le panchine. Alla fine ci hanno rimesso i due tecnici: Mazzarri salterà il Torino, Palladino il Frosinone. Una giornata anche per Niccolini, il vice di Italiano alla Fiorentina, espulso al 66′ della sfida contro il Torino per proteste.

Infine, la Roma è stata punita con 12.000 euro di multa per via del lancio di un seggiolino dello Stadium nei confronti del settore destinato ai tifosi della Juventus. Un episodio che ha provocato, tra l’altro, un danno ad un supporter bianconero, uscito ferito dallo stadio. Nella multa rientra anche la punizione per il coro che i tifosi giallorossi hanno invocato verso Dusan Vlahovic. 5000 euro, invece, per il Genoa, punito a causa del lancio di fumogeni da parte dei suoi tifosi sul terreno di Marassi nella sfida contro l’Inter, che ha portato ad una sospensione temporanea della gara.