• Tempo di Lettura:2Minuti

Marvel e Sony sembrano finalemente aver trovato l’accordo per realizzare Spider-Man 4! Tom Holland è pronto a tornare a vestire i panni del tessi-ragnatele, ma Kevin Feige non era convintissimo del progetto in quanto voleva aspettare ancora qualche anno per ritornare a raccontare le avventure di Peter Parker.

In Sony, però, sia a causa del grande successo di Spider-Man: No Way Home, che il clamoroso flop di Madame Web, vogliono tornare immediatamente in sala con un film che faccia risollevare i conti. Proprio la pellicola che vedrà protagonista Tom Holland è stata al centro di un contenzioso per questo motivo, tra Disney e Sony.

Spider-Man

Ora, entrambe le case di produzione sembrano aver deciso una data di inizio delle riprese, anche se manca ancora il regista che dovrà occuparsi di questo Spider-Man 4. Se a quanto sembra, le riprese dovessero iniziare per la fine di settembre, significherebbe che potremmo avere in sala Spider-Man 4 addirittura per il 2025.

Come detto non è stato ancora scelto il regista del progetto. Drew Goddard e Justin Lin erano tra i nomi in lizza per il prossimo capitolo, anche se potrebbero esserci altri contendenti (soprattutto perché Goddard ha recentemente firmato per scrivere e dirigere un nuovo Matrix).

Il quarto film del franchise dovrebbe gettare le basi affinché Peter Parker diventi un personaggio chiave nei prossimi film sugli Avengers. Proprio Tom Holland ha recentemente dichiarato che farà un nuovo film dedicato a Spider-Man solo se ci saranno le basi per un grande film, e non solo per il gusto di farlo. La speranza di tutti i fan è proprio questa, toranre alle origini con Spider-Man 4, senza tecnologica e senza aiuti esterni, vedendo un Uomo Ragno che cresca da solo a New York.