• Tempo di Lettura:3Minuti

Juanpe Lopez ha vinto la terza tappa del Tour of the Alps. Il ciclista della Lidl Trek nei chilometri finali ha staccato Giulio Pellizzari e si è involato da solo sul traguardo. Ottima è stata la corsa del corridore della VF Group Bardiani CSF Faizanè che ha tenuto botta fino alla fine, ma alla fine si è arreso solo a Lopez. Terzo posto per Tobias Foss della Ineos Grenadiers che ha regolato il gruppo. E’ stata una frazione molto pesante questa con freddo e pioggia che hanno caratterizzato il clima per tutta la giornata. Una bella vittoria per Lopez alla sua prima vittoria stagionale e soprattutto è il nuovo leader del Tour of the Alps.

A caratterizzare a corsa è stato Filippo Ganna della Ineos Grenadiers. L’azzurro ha voluto correre da solo sotto la pioggia cercando di dare ritmo e forza. Il traguardo volante di Reintaler See è stato vinto dall’azzurro con Abram Stockman della TDT – Unibet Cycling Team e Lucas Hamilton della Jayco AlUla. Il cicista della squadra inglese ha vinto anche il traguardo volante di Jenbach. Filippo Ganna ha conquistato anche il GPM del Weerberg e successivamente sono transitati Luca Covili della VF Group Bardiani CSF Faizanè e da Wout Poels della Bahrain Victorious. Anche sulla salita del Pillberg il ciclista della Ineos Grenadiers è transitato per primo, ma poco dopo l’azzurro è stato ripreso.

A 26 chilometri dal traguardo Juanpe Lopez della Lidl Trek e Giulio Pellizzari della VF Group Bardiani CSF Faizanè sono andati in fuga. Il duo ha transitato per primi sul Pillberg e sul Weerberg. Il corridore della Lidl Trek ha staccato l’azzurro ad una manciata di chilometri dal traguardo.

Da registrare il ritiro di Riccardo Lucca della VF Group Bardiani CSF Faizanè, di Callum Scotson della Jayco-Alula, di Sebastian Putz del Team Austria.

Ordine d’arrivo

1 LÓPEZ Juan Pedro Lidl Trek 3h16’11”
2 PELLIZZARI Giulio VF Group Bardiani CSF Faizanè +22″;
3 FOSS Tobias INEOS Grenadiers +38″;
4 BARDET Romain Team dsm-firmenich PostNL +38″;
5 PARET-PEINTRE Aurélien Decathlon AG2R La Mondiale +38″;
6 TIBERI Antonio Bahrain – Victorious +38″;
7 POELS Wout Bahrain – Victorious +38″;
8 O’CONNOR Ben Decathlon AG2R La Mondiale Team +38″;
9 PARET-PEINTRE Valentin Decathlon AG2R La Mondiale Team +38″;
10 SOSA Iván Ramiro Movistar Team +38″;

CLASSIFICA GENERALE

1 LÓPEZ Juan Pedro Lidl Trek 11h22’34”;
2 FOSS Tobias INEOS Grenadiers +31″;
3 O’CONNOR Ben Decathlon AG2R La Mondiale Team +45″
4 TIBERI Antonio Bahrain Victorious +48″;
5 BARDET Romain Team dsm-firmenich PostNL +48″;
6 POELS Wout Bahrain Victorious +48″;
7 PARET-PEINTRE Valentin Decathlon AG2R La Mondiale Team +48″;
8 PELLIZZARI Giulio VF Group Bardiani CSF Faizanè +57″
9 PARET-PEINTRE Aurélien Decathlon AG2R La Mondiale Team +1’19”
10 SOSA Iván Ramiro Movistar +1’19”