Venerdì 10 settembre 2021, alle ore 18, alla Vineria Il Mantegno (piazzetta Nilo 18, Napoli), si svolgerà l’evento “Turismo sì, gentrificazione no”

Prendono parte all’iniziativa: Elena Coccia, consigliera comunale e metropolitana, capolista di “Alessandra Clemente Sindaco”; Paola Gargiulo, artigiana, candidata al Consiglio della II e IV Municipalità della lista “Alessandra Clemente Sindaco”; Giuseppe Serroni, associazione “I Sedili di Napoli”; Paolo Caputo, economista, candidato al Consiglio comunale di “Alessandra Clemente Sindaco”.

Il turismo a Napoli è  diventato un grande risorsa, soprattutto da quando è scomparsa l’immagine dei cumuli di spazzatura dalle strade. Una crescita in grado di generare valore, occupazione e cultura per il sistema economico locale. Il turismo è però anche un fenomeno da governare per contrastare e prevenire problemi come la gentrificazione e turistificazione della città con tutte le criticità connesse a questi rischi: l’aumento degli sfratti, il caro dei fitti, la progressiva espulsione delle classi popolari e delle botteghe storiche dal centro cittadino, la proliferazione incontrollata di attività economiche a basso valore aggiunto. Obiettivo dell’incontro quello di confrontarsi su politiche efficaci, in grado di governare un turismo responsabile, sostenibile e di qualità, che valorizzi le professioni e le competenze nell’intero comparto.