• Tempo di Lettura:1Minuto

A Vigevano, comune in provincia di Pavia, un’automobilista sudamericano a bordo di una Toyota Yarris bianca ha investito una donna di 41 anni mentre si trovava col figlio di 9 mesi nei pressi del centro commerciale  “Il Ducale“. L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri, venerdì 29 marzo, e il conducente del mezzo, un uomo di 39 anni, non ha prestato soccorso allontanandosi dal luogo del sinistro. Come riportato dal quotidiano il Giorno, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 coadiuvati dalla Croce Azzurra di Vigevano: il bambino è stato trasportato in con l’elisoccorso all’ospedale Niguarda di Milano, mentre la madre è stata ricoverata in codice giallo al Policlinico San Matteo di Pavia a causa del trauma cranico postumo dell’incidente. Fortunatamente nessuno dei due è in pericolo di vita. Mentre per quanto riguarda il pirata della strada è stato rintracciato dalla polizia in serata e portato all’ospedale di Vigevano per i controlli tossicologici ma è molto probabile la denuncia di omissione di soccorso. Poco dopo l’incidente l’uomo avrebbe lasciato il mezzo a poche centinaia di metri fuggendo a piedi.