• Tempo di Lettura:2Minuti

Venerdì 8 Marzo (ore 20) e domenica 10 Marzo (ore 16), un viaggio “on the road” con Alondra de la Parra, Direttrice Principale Ospite dell’Orchestra Sinfonica di Milano, alla scoperta delle sonorità americane. Da Aaron Copland a Leonard Bernstein, passando per George Gershwin, tre diverse voci dell’America del Novecento, in quella commistione tra popular music e musica classica che contraddistingue le sonorità tipiche della cultura musicale americana, grande bacino che può contare su una grande varietà di generi e suoni: non solo musical, ma anche balletto e poemi sinfonici, come ci mostra questo programma, intitolato American Sounds. Un programma di estremo interesse: dalle interessanti sonorità e le atmosfere create da Leonard Bernstein con le musiche di West Side Story, fino ad Appalachian Spring, suite orchestrale tratta dall’omonimo balletto che Copland scrisse nel 1944, e che narra la storia di una celebrazione primaverile di coloni americani del diciannovesimo secolo, una musica così spiccatamente connotante lo spirito americano, da essere scelta come sigla dello storico notiziario CBS Reports. Fino al poema sinfonico An American in Paris, un racconto attraverso i suoni del viaggio europeo di Gershwin alla scoperta dei suoi maestri, tra cui Maurice Ravel.

Il concerto di Domenica 10 marzo è inserito nell’offerta del pacchetto UNA GIORNATA IN AUDITORIUM, un’esperienza che permette al pubblico di immergersi nella storia e nella musica dell’Auditorium di Milano, scoprendone i segreti e i gli angoli più affascinanti attraverso un tour guidato unico; un viaggio emozionante, che culmina con l’ascolto del concerto “American Sounds” diretto da Alondra de la Parra.

L’esperienza Una Giornata in Auditorium è in vendita a 59€ e comprende:

  • PRANZO presso il Foyer bar
  • GUIDA ALL’ASCOLTO presso il Foyer della balconata
  • TOUR DELL’AUDITORIUM
  • BIGLIETTO IN PLATEA
  • LIBRETTO DI SALA

Segui Per Sempre News anche sui social!