• Tempo di Lettura:2Minuti

Fratelli d’Italia commenta con orgoglio l’ufficialità della notizia di Procida Capitale Nazionale della Cultura 2022, confermata appena ieri. Riscoperta e riscatto, queste le parole chiave. “L’Italia ancora una volta riscopre la bellezza dei suoi paesaggi – si legge infatti nel comunicato – dei suoi territori. Della sua cultura, delle sue città, delle sue produzioni territoriali. Ma l’anno che verrà – continua – lo fa con un luogo particolare: Procida, nel Golfo di Napoli”.

Il primato italiano

Si commenta così il primato tutto italiano: “Prima Isola italiana del Sud ad essere investita di tale titolo. Ed arricchire il prossimo anno di eventi con le bellezze e ricchezze culturali ed agroalimentari del suo territorio e di tutto il Mezzogiorno”.

La scommessa

Tappa memorabile per tutto lo stivale, in particolare per il Sud. Questo il contributo di Fratelli d’Italia: “Il nostro dovere è far sì che questo straordinario appuntamento non resti una parentesi isolata, ma sia una tappa memorabile di questo lungo percorso di riscatto che si compie con questa terra meravigliosa che si mostra al mondo. Una scommessa non solo per l’isola e la Campania, ma anche per un nuovo protagonismo del Sud della Nazione. Una soddisfazione per il nostro Paese, per i procidani e tutti i cittadini campani che vorranno essere protagonisti e che vedono la possibilità di mostrare al mondo il fascino del Sud”.

Il riscatto del Sud

Tempo di riscatto per il sud Italia e per la Campania in particolare: “Il fatto che questa Isola, Procida, sia stata investita di un titolo così importante non fa altro che sottolineare che questa è per i Campani e tutti i cittadini meridionali, la riscossa, che può e vuole, imprimere una vera e propria svolta per le politiche del Mezzogiorno”. Così gli esponenti campani del partito di Giorgia Meloni, Fratelli d’Italia, Marco Cerreto, vice presidente Assemblea Nazionale, Alfredo Catapano e il rappresentante della Destra Sociale, Rosario Lopa.

Seguici anche su http://www.persemprenapoli.it