• Tempo di Lettura:1Minuto

Il Trianon Viviani da il benvenuto al nuovo anno proponendo “Conferenze cantate”. Si tratta di un ciclo di incontri di approfondimento sulla Canzone napoletana, che si terranno, fino a maggio, tutti I giovedì alle 20. Aprifila di Conferenze cantate sarà Mauro Gioia, che dal 6 gennaio 2022 presenterà “Parla Napoli, la canzone in cattedra”, prodotto da Musica per Roma. Nel corso degli appuntamenti, curati con Giuditta BorelliAntonio Pascale e Anita Pesce, Gioia racconterà le innovazioni discografiche, il talento di alcuni cantanti e il clima dell’epoca. Saranno così analizzate e cantate le storie di canzoni e cantanti e si ascolteranno rarissimi dischi.

«Questo primo dei miei cinque appuntamenti – spiega Mauro Gioia –, è una “conferenza cantata” in tre movimenti. E’ dedicata a tre dei massimi esponenti della “Canzone d’arte napoletana”: Raffaele Viviani, il drammaturgo Roberto Bracco e il poeta napoletano Salvatore Di Giacomo».

A partire dal 13 gennaio e fino al 26 maggio, nell’ambito di Conferenze cantate, Francesca Colapietro e Mariano Bellopede presenteranno “Le mille e una Napoli”. A seguirli, Pasquale Scialò con la sua “Città cantante”, in scena dal 3 al 31 marzo.

Seguiteci su http://www.persemprenapoli.it e su www.persemprecalcio.it