• Tempo di Lettura:1Minuto

Il Museo di storia naturale di New York, reso celebre dal film “Una Notte al Museo” con Ben Stiller, ha deciso di chiudere le sale contenenti riferimenti ai nativi americani. Questa scelta, già operata da altri diversi musei sparsi nella nazione, è dovuta alla modifica delle normative federali che fanno riferimento all’esposizione di contenuti culturali, i quali necessitano del consenso da parte delle tribù. Senza queste autorizzazioni, ogni elemento – compresi eventuali resti umani – dovrà essere restituito ai proprietari. In alcuni casi le istituzioni culturali hanno però evidenziato come non sempre sia possibile ottenere concessioni di esposizione, in quanto alcuni reperti non sono facilmente attribuibili ad una determinata provenienza.