• Tempo di Lettura:1Minuto

Una tragedia nel napoletano: accoltellata per ben 12 volte Ornella Pinto. Avrebbe compiuto 40 anni tra pochi mesi.

Ti consigliamo questo – Decreto legge approvato, a Pasqua tutti “in rosso”

I fatti

Napoli, ItaliaOrnella Pinto, una donna napoletana di 39 anni, è stata accoltellata per 12 volte dal compagno. L’uomo, una volta compiuto l’omicidio, sarebbe fuggito per poi costituirsi di spontanea volontà presso un comando dei Carabinieri in provincia di Terni.

La coppia conviveva con un figlio minorenne presso il quartiere di San Carlo all’Arena. La donna, nonostante il tempestivo intervento del 118 sarebbe arrivata all’Ospedale Cardarelli già in condizioni critiche, per poi morire dopo poco tempo.

Intanto gli inquirenti lavorano per far luce sul caso. Nonostante le motivazioni l’uomo rischia la condanna all’ergastolo per omicidio colposo e preterintenzionale.

Ennesimo caso di femminicidio in Italia, dove nell’ultimo periodo si sta registrando un incremento di questo tipo di omicidi.

FONTE: Ansa

Ti consigliamo questo – Caos somministrazione vaccini, de Magistris: “Governo assuma coordinamento”

Segui anche PerSempreCalcio.it