• Tempo di Lettura:1Minuto

Donald Trump, dopo la vittoria ottenuta lo scorso martedì alle primarie repubblicane del Michigan, si è affermato anche ai caucus dell’Idaho.
Il Tycoon ha finora vinto tutti gli appuntamenti elettorali e, con il successo di oggi, ha compiuto un altro passo avanti per lo status di candidato alle elezioni presidenziali americane del prossimo 5 novembre.
Ai caucus dell’Idaho l’ex Presidente degli Stati Uniti ha ottenuto 32 delegati e si presenta al Super Tuesday del 5 marzo con circa 270 delegati, che gli consentono un grosso vantaggio sulla sfidante Nikki Haley, la quale ha ottenuto 24 delegati.
La campagna elettorale dell’ex governatore della South Carolina potrebbe dunque arrivare a breve al capolinea, dal momento che sta perdendo i grossi donatori.
Intanto Trump il 25 marzo sarà impegnato a New York in una vicenda extraelettorale, ovvero nel processo per i pagamenti in nero all’ex pornostar Stormy Daniels.