• Tempo di Lettura:2Minuti

Dopo l’annuncio, come prevedibile, della firma di Blake Griffin ai Brooklyn Nets, i Los Angeles Lakers non possono rimanere con le mani in mano. Il loro obiettivo è chiaro, il centro Andre Drummond dei Cleveland Cavaliers. Drummond ha disputato un’ottima stagione coi Cavs finora. Il centro viaggia con media di 14.6 punti, 13.8 rimbalzi, 1.5 stoppate e 1.4 palle rubate a partita ed è stato anche un All Star nel 2016 e 2018. Sarebbe il coronamento di un grande mercato da parte di Rob Pelinka dopo i numerosi acquisti estivi. Drummond però potrebbe arrivare solo dopo un buyout con i Cavs, come sostiene il tweet dell’esperto Marc Stein:

There is optimism within the Lakers that they will get strong consideration from Andre Drummond if Drummond ultimately leaves the Cavaliers via buyout, league sources say. Cleveland’s preference, of course, remains trading Drummond elsewhere before the March 25 trade deadline”.

Cosa porterebbe Andre Drummond

Andre Drummond sarebbe un grande innesto per questi Lakers. Ora che i Nets hanno preso Griffin, si sentono minacciati per il titolo finale e hanno bisogno di un rinforzo. Drummond potrebbe inserirsi già nel quintetto titolare, con Davis da ala grande, il suo ruolo preferito. Con Davis e Drummond il ferro sarebbe inattacabile per i team avversari, come dimostrò anche l’anno scorso la sinergia Howard-Davis. Infatti i Lakers erano i primi nella lega per stoppate a partita. Ecco un video degli highlights della stagione di Andre Drummond: https://www.youtube.com/watch?v=tfgCVrsPpUw.
Non resta quindi che aspettare le prossime ore e vedere se Drummond riuscirà ad avere il buyout con i Cavs, anche perchè il giocatore percepisce un bel contratto, scomodo per delle trade. Il Centro ricordiamo che inoltre è panchinaro da quando si è deciso di non continuare col team. Riuscirà Drummond ad andare alla corte del Re, per inseguire il titolo?