• Tempo di Lettura:1Minuto

Coca-Cola HBC AG, che include produttori e distributori di prodotti Coca-Cola in Russia, sta riducendo la capacità produttiva sino all chiusura definitiva, ha riferirlo è la Reuters  citando una dichiarazione della sede statunitense dell’azienda.

Quando questo processo sarà completato, Coca-Cola HBC “non produrrà né venderà più Coca-Cola e altri marchi di The Coca-Cola Company in Russia”, si legge nella nota.

A marzo, il produttore americano di bibite The Coca-Cola Company aveva sospeso le sue attività in Russia. A quel tempo, la società aveva sottolineato che avrebbe continuato a monitorare l’evoluzione della situazione intorno all’Ucraina per giungere ad una decisione definitiva.

Coca Cola Hellenic Bottling Company AG (Coca Cola HBC) è la principale azienda di bevande di The Coca Cola Company in Europa e fa parte del sistema Coca Cola. Coca Cola HBC AG opera in 28 paesi e serve una popolazione di 595 milioni di persone. “Coca Cola HBC Russia” possiede stabilimenti per la produzione di bibite e succhi, anche a Mosca e nella regione di Mosca, San Pietroburgo, Nizhny Novgorod.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it