• Tempo di Lettura:1Minuto

Il parlamento turco non prenderà in considerazione la questione dell’approvazione della richiesta di Finlandia e Svezia di aderire alla NATO se questi paesi non rispettano gli accordi con Ankara. Lo ha affermato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in una conferenza stampa dopo il vertice della NATO a Madrid.

“Se non approviamo questa decisione attraverso il nostro parlamento, la questione (sull’adesione dei due paesi alla NATO ndr) non andrà avanti. Faremo appello al parlamento quando adempiranno ai loro obblighi” ha detto. Il tutto è stato trasmesso dal canale televisivo Habertürk .

Erdogan ha ricordato che, secondo gli accordi, Helsinki e Stoccolma “dovranno ripulire il Partito dei lavoratori del Kurdistan e le Forze di autodifesa popolare sul loro territorio. Ankara riconosce queste organizzazioni come terroristi. “Svezia e Finlandia devono fare ciò che è loro richiesto. Altrimenti, il memorandum non andrà al nostro parlamento”, ha affermato Erdogan.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it