• Tempo di Lettura:2Minuti

La prima grande sfida della Eastern Conference, tra Boston Celtics e Milwaukee Bucks, è terminata 122-121, grazie al game winner di Jayson Tatum che con una grandissima tripla alla tabella sentenzia la partita. Tatum ha messo a referto ben 30 punti e 7 rimbalzi con 6/13 da tre punti. Seratona anche per Jaylen Brown grazie ai suoi 33 punti. Non bastano i 35 punti e 13 rimbalzi di Giannis Antetokounmpo e i 27 punti e 14 rimbalzi di Khris Middleton. Boston si dimostra come sempre una squadra che non molla grazie al suo enorme talento dei suoi giovani. Tatum a fine partita ha anche raccontato tutte le sue emozioni dopo il suo game winner: “Non ho cercato il tabellone, ma da quella angolazione e con Giannis che mi difendeva sarebbe stato difficile il contrario. “È sempre bello vincere, soprattutto la prima di stagione. Ed è bello vedere ognuno dare il proprio contributo alla causa. Tutti hanno fatto un passo in avanti e fatto delle grandi giocate. Sapevamo di avere un bel vantaggio nell’ultimo quarto, ma sapevamo anche che i Bucks sono degli ottimi avversari. Sono ritornati in partita, ma noi siamo rimasti uniti e abbiamo potuto portarci a casa la vittoria.”