• Tempo di Lettura:1Minuto

Gazprom taglia le forniture di gas alla Germania del 60% in due giorni. Da oggi il monopolio statale russo del gas ha ridotto il volume delle forniture di gas alla Germania attraverso il gasdotto Nord Stream 1 da un massimo giornaliero di 100 milioni di metri cubi a 67 milioni di metri cubi, ha riferirlo è il quotidiano Deutsche Welle. In precedenza Gazprom era stata accusata di utilizzare i tagli alla fornitura di gas come metodo per ricattare l’Europa e aumentare cosi i prezzi.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it