Informatica, addio a William English: costruì il primo mouse da computer

Nel 1963 realizzò il primo prototipo sulla base del progetto del collega Douglas Engelbart. Lo chiamarono “topo” perché il cursore sullo schermo (la cui sigla era “Cat”, “gatto”) sembrava dargli la caccia con i suoi movimenti. Un’intuizione aiutata dall’uso di Lsd

In questo articolo si riporta quanto pubblicato dal sito http://www.repubblica.it/esteri sull'argomento indicato nel titolo.

Informativa sui contenuti pubblicati: Parte dei contenuti presenti su Per Sempre News provengono da Internet, essendo considerati di pubblico dominio, perciò qualora gli Autori fossero contrari alla loro pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione – redazione@persemprenews.it – che provvederà prontamente alla rimozione.
300 x 250 – Lombardi – Post sponsorizzato