• Tempo di Lettura:2Minuti

Max Verstappen ha realizzato la pole position del Gp del Giappone sulla pista di Suzuka. Il pilota della RedBull ha stampato il tempo migliore con 1’28’197 davanti al compagno di squadra Sergio Perez staccato di 66 millesimi con Lando Norris della McLaren in terza. Migliore Ferrari quella di Carlos Sainz in quarta piazza, mentre Charles Leclerc partirà ottavo. Nella Q1 a dominare la scena è stato Max Verstappen con il tempo di 1’28”866 con quasi 4 decimi di vantaggio su Fernando Alonso dell’Aston Martin e 433 millesimi sull’altra RedBull di Sergio Perez. Staccate di quasi 5 decimi la Ferrari di Charles Leclerc e ad oltre 6 decimi Carlos Sainz. Indietro le Mercedes. Eliminati: Lance Stroll dell’Aston Martin, Pierre Gasly dell’Alpine, Kevin Magnussen dell’Haas, Logan Sargent della Williams e Zhou Guanyu della Stake F1.

Nella Q2 ancora una volta Max Verstappen ha stampato il miglior tempo con 1’28”740 davanti a soli 12 millesimi su Sergio Perez e 147 millesimi su Lewis Hamilton della Mercedes. Indietro le Ferrari con Carlos Sainz in sesta piazza a 359 millesimi di distacco e nono Charles Leclerc a 456 millesimi. Eliminati: Daniel Ricciardo della RacingBulls, Nico Hulkenberg della Haas, Valtteri della Stake F1, Alexander Albon ed Esteban Ocon dell’Alpine.

Nella Q3 ad avere la meglio è stato Max Verstappen che ha ottimizzato i tempi stampando il crono in 1’28’197 davanti a Sergio Perez e Lando Norris. In difficoltà la Ferrari di Charles Leclerc che ha realizzato un solo tentativo da solo e non è riuscito a migliorare la prestazione. Bene Carlos Sainz che partirà in seconda fila.