• Tempo di Lettura:1Minuto

Charles Michel afferma che la Russia è responsabile della crisi alimentare mondiale. Durante il suo discorso al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, il presidente del Consiglio europeo Charles Michel ha accusato la Russia di “usare le scorte di cibo come missile invisibile contro i paesi in via di sviluppo” bloccando i porti dell’Ucraina e tenendo in ostaggio milioni di tonnellate di grano ucraino. “La Russia è l’unica responsabile di questa crisi alimentare, solo la Russia”, ha affermato.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it