• Tempo di Lettura:3Minuti

Oscar Piastri ha vinto la sprintrace del gp del Qatar davanti a Max Verstappen e Lando Norris e Russell. Quinta e sesta posizione le Ferrari di Carlos Sainz e Charles Leclerc. Max Versapppen della Red Bull è campione del Mondo per la terza volta grazie al ritiro del suo compagno di squadra Sergio Perez. La partenza della Sprint Race è stata perfetta per Oscar Piastri della McLaren ma molto male per Lando Norris. Il pilota della squadra inglese si è piantato in partenza ed è stato superato da Geroge Russell della Mercedes e dalle due Ferrari di Carlos Sainz e Charles Leclerc. Brutto lo start anche di Max Verstappen della Red Bull che ha perso due posizioni. Dopo qualche curva è finita la gara di Liam Lawson dell’AlphaTauri e per questo motivo è entrata la Safety Car. Dopo 2 giri è ripartita la gara ma nuovamente fermata a causa del ritiro di Logan Sargent della Williams: i commissari hanno inserito nuovamente la vettura di sicurezza. Nel frattempo Russell è diventato il nuovo leader della corsa grazie al soprasso su Piastri.

Foto twitter account Formula 1

Alla seconda ripartenza Fernando Alonso dell’Aston Martin ha superato Esteban Ocon dell’Alpine ed è salito in settima posizione. Al nono giro bel sorpasso di Verstappen su Leclerc nel rettilineo davanti ai box: l’olandese non ha avuto problemi a sopravanzare il pilota della Ferrari. Il giro successivo anche Carlos Sainz è stato superato dal futuro tricampione del mondo. Nelle retrovie Lewis Hamilton con l’altra Mercedes ha superato Pierre Gasly dell’Alpine per l’undicesima piazza. Cambio al vertice: Piastri con una grande azione ha superato Russell così come Norris su Leclerc.

Foto twitter account Formula 1

Nello stesso giro incidente tra Perez e Ocon: il messicano ha accusato il francese di esser stato troppo irruento nella manovra ed entrambi sono andarti fuori. Per la terza volta è entrata la vettura di sicurezza. Da registrare il ritiro anche di Nico Hulkenberg dell’Haas. Col ritiro di Perez, Verstappen è diventato campione del mondo per la terza volta nella sua carriera. Alla terza ripartenza bel duello tra Norris e Leclerc che si sono superati nell’arco di qualche metro.

Foto twitter account Formula 1

Al giro 16 Verstappen è riuscito a superare Russell ed è andato immediatamente alla ricerca di Piastri, leader della SprintRace del Qatar. Norris nel frattempo ha superato sia Leclerc che Sainz ed è salito in quarta posizione. Nelle battute finali l’inglese della squadra inglese ha superato Russell salendo a podio. Oscar Piastri ha vinto per la prima volta in Formula 1 davanti a Verstappen che è campione del mondo.