• Tempo di Lettura:1Minuto

“Basta ‘questione meridionale’ si parli di ‘questione sud’”. Renato Brunetta, ministro della Pubblica amministrazione parla a margine della due giorni organizzata da Forza Italia a Napoli. Sulle frizioni all’interno del centrodestra: “ci sono meno fibrillazioni rispetto al M5S. Dentro tutti i partiti ci sono discussioni, da 25 anni a questa parte”. Sulle tensioni in merito al DDL Concorrenza Brunetta ha confermato che c’è stata unanimità tra i ministri: “Ieri in Consiglio dei ministri – ha ricordato – è stato dato pieno mandato al presidente Draghi per riportare in aula ed approvarla, entro fine mese, la delega sulla concorrenza perchè altrimenti si perdono 25 miliardi”.

https://www.persemprenews.it/wp-content/uploads/2022/05/FullSizeRender.mov