• Tempo di Lettura:1Minuto

Un ragazzo di 23anni è stato ferito con un machete da due uomini a Torino mentre era a bordo di un monopattino. Secondo gli inquirenti il motivo dell’aggressione è stata la gelosia: nei giorni passati sarebbero state realizzate della avances troppo spregiudicate con tanto di foto hot verso la ragazza dell’aggressore. Il fatto è avvenuto lunedì a Mirafiori Nord e ha sconvolto tutto il quartiere: sin dai primi istanti si è capito che il ragazzo colpito fosse in situazione gravosa. Trasportato al Cto di Torino i medici hanno immediatamente provato a salvare la gamba del ragazzo.

Il giovane non è in pericolo di vita, ma è ancora ricoverato in terapia intensiva con prognosi riservata. Purtroppo però per lui è stata applicata l’amputazione dell’arto. Secondo la ricostruzione degli investigatori della squadra Mobile di Torino, i due aggressori fanno parte della stessa comitiva e dopo aver colpito il 23enne sono scappati a bordo di uno scooter. Sono stati interrogati i familiari e la ragazza del giovane, ma tali risposte non sono state convincenti. Secondo le autorità si tratta di una questione d’onore trasformata in una efferata aggressione.